NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Notizie Acli

Stampa

La situazione del Biellese: imprenditorialità diffusa e filiere di comunità delle Terre Alte

Scritto da ACLI. Postato in Notizie Acli

A5 x web
Mercoledì 30 maggio 2018, alle ore 20.45 nell 'Aula Magna dell' IIS Q. Sella di via Rosselli 2 a Biella vi sarà un incontro aperto a tutti per discutere della situazione biellese, rispetto ai particolari temi del lavoro e della sostenibilità.

Ne discuteremo insieme al professor Pietro Terna ed al professor Filippo Barbera dell' Università di Torino (Collegio Carlo Alberto); insieme alla dottoressa Francesca Salivotti , ricercatrice sociale ed insieme a Michele Colombo, direttore del GAL Montagne Biellesi.

L' incontro è promosso dalle ACLI Provinciali di Biella , insieme ad altri attori del territorio: Caritas Biella, Associazione Piazza D' Uomo, Diocesi di Biella, UCID Biella, Soci fondatori di Pacefuturo, Azione Cattolica Biella e Una Chiesa A Più Voci. L' incontro è realizzato grazie ai fondi del 5 x mille devoluti alle ACLI.

Allegati:
Scarica questo file (A5 x stampa.pdf)A5 x stampa.pdf[ ]913 kB
Stampa

CONGRESSO REGIONALE PENSIONATI ACLI: BIELLA LO OSPITA A CITTA' STUDI IL 19 MAGGIO

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

IMG 20180517 151807I delegati delle provincie piemontesi eletti nei recenti congressi provinciali parteciperanno a Biella il prossimo 19 maggio alle ore 9.30 presso Città Studi al Congresso regionale  FAP ACLI sul tema: “Un sindacato per gli anziani e i pensionati di oggi e domani, solidale, condiviso e partecipativo”. che rappresenterà un momento importante del cammino  ntrapreso delle ACLI piemontesi. Infatti oltre a dare senso compiuto alla democrazia interna con l’elezione dei nuovi organi dirigenti regionali, il Congresso aprirà una riflessione  ed una verifica del lavoro svolto, ed imposterà il programma del lavoro futuro per orientare una politica socio-sindacale all’altezza dei nuovi compiti, affinché FAP ACLI possa   essere un soggetto sempre più credibile e riconoscibile per la qualità delle proposte unitamente alla capacità di concretizzarle nel territorio e di portarle ai tavoli negoziali. La   previdenza, il lavoro, i legami intergenerazionali e la non autosufficienza sono per la FAP temi strategici che la FAP intende affrontare in quanto soggetto attivo delle ACLI.

 

Stampa

Prenota il servizio fiscale ACLI, presente nel Biellese vicino a te!

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

 

 

 

 

 

I nostri esperti fiscali sapranno consigliarti al meglio: ti indicheranno le agevolazioni che ti spettano e ti aiuteranno ad ottenere il rimborso dell’eventuale credito in busta paga entro i consueti mesi estivi.
Come per gli anni precedenti, scegliendo il CAF ACLI, deleghi la responsabilità degli errori commessi in fase di compilazione. Ti invitiamo a prenotare un appuntamento ai seguenti numeri:
Biella: 015/20515-015/23630-015/8977896, Cossato: 015/925602, Ponzone: 015/777111, Occhieppo: 015/591454. Oppure all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . CAF ACLI propone inoltre un servizio in più: il portale www.mycaf.it che Il CAF ACLI mette infatti a disposizione degli utenti, con tante informazioni pubbliche e servizi utilizzabili direttamente dal PC di casa.
Nell’area riservata del sito potrai trovare l’archivio da cui scaricare e stampare tutte le tue denunce fiscali di cui hai bisogno!

Stampa

"Blue Revolution - L' economia ai tempi dell' usa e getta" Spettacolo teatrale gratuito.

Scritto da ACLI BIELLA. Postato in Notizie Acli

12 maggio 2018

Lo spettacolo teatrale "Blue Revolution - L' Economia ai tempi dell' usa e getta" arriva a Biella il 12 maggio 2018, a Palazzo Gromo Losa, alle ore 20,45.L' ingresso è gratuito ed aperto a tutti.

“Per capire perché abbiamo scelto di scrivere e mettere in scena Blue Revolution basta un dato, rivelato dalla Ellen MacArthur Foundation nel gennaio 2016, in occasione del World Economic Forum di Davos: nel 2050, se continuiamo come oggi, nei mari di tutto il mondo ci saranno più rifiuti plastici che pesci” racconta Nadia Lambiase.

Così Nadia Lambiase, economista,  presidente dell' associaizone Pop Economix e autrice dello spettacolo, insieme al giornalista Paolo Piacenza e l’attore e autore teatrale Alberto Pagliarino. "L’economia ai tempi dell’usa e getta", spiega perché, dopo aver raccontato il brutto dell’economia in "Pop Economix Live Show" (nel 2017) la sua associazione abbia deciso di partire dal mare per raccontare, ancora con il teatro, come una nuova economia sia possibile.

Lo spettacolo si inserisce all'interno delle iniziative promosse dalle Acli di Biella, insieme alla Pastorale sociale e del lavoro, Caritas, Azione Cattolica, UCID, Piazza d'uomo, soci fondatori di Pace e Futuro, ed altre associazioni biellesi con l'obiettivo di continuare una riflessione sul tema del lavoro come punto di partenza per "prendersi cura della casa comune", ossia il nostro territorio fisico e relazionale, per renderlo sempre più giusto, equo, solidale ed accogliente.

Allegati:
Scarica questo file (12 maggio 2018.jpg)12 maggio 2018.jpg[ ]637 kB
Stampa

IDEE E PROPOSTE AI PARTITI PER LE ELEZIONE DEL 4 MARZO 2018

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

 

 Al lavoro con le Acli.png

A cura della Presidenza Nazionale delle Acli sono state elaborate alcune idee e  proposte in vista delle elezioni politiche del 2018.

Il documento, contenente le 43 proposte, è uno strumento utile per comprendere le esigenze del nostro Paese, votando in questo modo con consapevolezza.

Come ricorda Roberto Rossini, Presidente nazionale delle Acli “Le Acli ci sono. Noi ci siamo, e continueremo a pensare la politica a partire dai più poveri, dagli ultimi, magari – per nostra storia – con una particolare attenzione ai “penultimi”, a quelli che rischiano di impoverirsi. Per questo non sprecheremo il nostro tempo a dire qualcosa contro qualcuno o a vivere il rancore e il risentimento. Vogliamo pensare a quale Italia vogliamo, quale idea di Paese abbiamo”.

(Per consultare il testo con le immagini: http://www.acli.it/wp-content/uploads/2018/01/Al-lavoro-con-le-ACLI.pdf)