NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Notizie Acli

Stampa

LUMINOSA - Giornata delle Memorie 2022

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

 “LUMINOSA” - GIORNO DELLE MEMORIE 2022 | RICORDIAMO PER RIMANERE UMANI E LIBERI

Celebrare il giorno della Memoria è un dovere civico, morale che la retorica e le strumentalizzazioni politiche rischiano di svuotare di senso.

La rete di Luminosa è nata nel 2020 con il preciso obiettivo di ridare significato a questo momento, a partire dall'esperienza e dalla sensibilità di mondi diversi (l'associazionismo, i sindacati, le istituzioni scolastiche, gli enti locali) che si sentono accomunati dalla volontà di costruire società giuste e accoglienti e con un occhio di riguardo per le giovani generazioni.

Per Luminosa, dare il giusto significato al Giorno della Memoria richiede uno sforzo creativo per tenere insieme due "tensioni". La prima riguarda la capacità di parlare di un dramma epocale che ha una sua precisa collocazione storica e caratteristiche uniche ma al contempo di collegarlo alle, purtroppo numerose, situazioni - passate e presenti - in cui la dignità umana è calpestata.

Non si tratta di negare la specificità del dramma della Shoah, ma di partire da questa specificità per sviluppare empatia emotiva e lucidità di analisi per sentire e vedere le molte situazioni, passate e presenti, in cui l'uomo ha abdicato alla sua umanità e si è fatto carnefice dei suoi consimili.
La seconda cerca di tenere insieme in modo generativo il passato e il futuro. Tutti sappiamo che la storia non si ripropone mai uguale a sé stessa, ma questo non significa che dobbiamo essere condannati a ripetere gli errori che sono stati commessi. Celebrare vuol dire rendere "vivo e attuale" un dramma passato, fare memoria porta in sé il monito "per non dimenticare", ma tutto ciò rischia di essere sterile se non ci stimola a gettare lo sguardo anche in avanti, a domandarci cosa di quegli eventi e di tutto il dolore che in essi si è consumato può servirci per costruire un futuro degno di essere vissuto.


Quest'anno abbiamo provato ad affrontare questa sfida facendoci aiutare dalla prof.ssa Laura Boella che, il 27 gennaio a partire dalle 9.30 - tramite il canale youtube dell'Istituto Bona (#BONATUBE), proporrà una lezione dal titolo "Cuori pensanti che hanno attraversato la Shoah: Etty Hillesum, Edith Stein, Hannah Arendt". Le tre pensatrici scelte sono accomunate dal fatto di aver vissuto in prima persona il dramma della Shoah (due di loro, Etty Hillesum e Edith Stein, sono morte nei campi di concentramento) e di aver letto il loro tempo con uno sguardo capace di investigare nell'intimo dell'essere umano e di guardare al futuro come possibilità.

 

Stampa

Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: il 22 novembre l'incontro ad Asti

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

Lunedì 22 novembre ad Asti, presso il circolo Acli Foyer delle Famiglie, sì terrà in presenza un incontro preparato da Coordinamento Donne Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione contro la violenza sulle donne.

NON SOLO Il 25 novembre servono comunità, sostegno ed educazione per combattere la violenza!

Ritrovo alle ore 15.30 per un caffè di accoglienza.

Maggiori informazioni sulla locandina allegata.

Allegati:
Scarica questo file (22 novembre.pdf)22 novembre.pdf[ ]321 kB
Stampa

Emergenza Freddo 2021 - 2022

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

EMERGENZA FREDDO: il progetto per aiutare i senzatetto è ripartito a Biella il 18 novembre.

Per chi non ha un tetto sopra la testa, il freddo arriva sempre puntuale... l'unica speranza è che la solidarietà non smetta di manifestarsi e non tardi ad arrivare! Questo è  l’invito che per il decimo anno consecutivo mette insieme le forze della città di Biella per assicurare un letto e pasti caldi ai senza fissa dimora nei mesi invernali.

L’Emergenza Freddo 2021-2022 prevede il potenziamento dei quindici posti del dormitorio con altri dieci posti di accoglienza in strutture messe a disposizione da Caritas.
Nelle nove edizioni precedenti nessuno di chi ha chiesto riparo è rimasto fuori! Anche quest'anno tutti i soggetti aderenti alla rete dell'Emergenza Freddo si auspicano – con l'aiuto di tutta la comunità Biellese – non solo di raggiungere lo stesso obiettivo, ma anche di continuare a dare l’opportunità di lasciare completamente la vita in strada.

Puoi dare il tuo contributo facendo un bonifico al seguente IBAN:
IT 02M0608522300000013890039 causale "Emergenza Freddo" intestato all’Associazione La rete.

Per ulteriori informazioni: chiama il numero 015/22721 int. 233

Stampa

Incontri mensili di condivisione e riflessione spirituale _ Acli Biella

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

RIPRENDONO GLI APPUNTAMENTI MENSILI DI RIFLESSIONE SUL VANGELO 

Cara amica, caro amico,

Anche per quest'anno abbiamo deciso di proporre a chi è interessato il percorso di riflessione e condivisione spirituale attraverso incontri mensili accompagnati da Don Emanuele Biasetti. 

Il primo incontro sarà Mercoledì 20 Ottobre 2021 alle ore 20:45 presso la Parrocchia Gesù Nostra Speranza, di Cossato in Via Paruzza, 92 

e si terrà in presenza, ma con l'eventuale possibilità di collegamento online per chi fosse impossibilitato ad esserci. 

IL TEMA:

Anche noi come Acli siamo chiamati ad accogliere l'invito di Papa Francesco ad interrogarci su un tema decisivo per la vita e la missione della Chiesa «Proprio il cammino della sinodalità è il cammino che Dio si aspetta dalla Chiesa del terzo millennio». Durante questi incontri avremo l'occasione di leggere e riflettere sui temi che la Chiesa mondiale è chiamata ad affrontare. In allegato trovate il Documento preparatorio del Sinodo dei Vescovi 2021 - 2023.

 

Allegati:
Scarica questo file (Invito_20ottobre.pdf)Invito_20ottobre.pdf[ ]243 kB