NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Stampa

ACCOGLIENZA OGGI IN ITALIA E' ANCORA POSSIBILE?

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

Rifugiati ed accoglienza: il fenomeno della fuga massiccia delle popolazioni da paesi dell’Africa e dell’Asia è esploso nel 2015 a causa della violenza diffusa dovuta alle diverse situazioni di guerre civili e tra nazioni, all’assenza di controllo dei territori da parte degli stati con comunità che sono in preda a bande armate locali oltre che della crescente povertà endemica determinata anche dai cambiamenti climatici in atto.

Questa fuga ha visto decine di migliaia di persone giungere in Italia via mare e via terra, chiedendo asilo e permessi di soggiorno umanitario.
L’arrivo di queste persone, che provengono da realtà e culture diverse, ha posto problematiche nuove alla comunità biellese che ha cercato di affrontare con gli strumenti e le risorse a sua disposizione.

La professoressa Nicoletta Pavesi,sociologa, presenterà il tema dell'accoglienza in Italia soffermandosi soprattutto sulle paure, i pregiudizi e le fake news; le idee e le aspettative della comunità accogliente e di chi viene accolto.
Il Sindaco di Occhieppo Inferiore Monica Mosca, ricercatrice e docente universitaria, interverrà per presentare il tema dell'accoglienza vissuto e realizzato sul nostro
territorio.

About the Author

Manuela Abbate