NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Stampa

CONGRESSO REGIONALE PENSIONATI ACLI: BIELLA LO OSPITA A CITTA' STUDI IL 19 MAGGIO

Scritto da Manuela Abbate. Postato in Notizie Acli

I delegati delle provincie piemontesi eletti nei recenti congressi provinciali parteciperanno a Biella il prossimo 19 maggio alle ore 9.30 presso Città Studi al Congresso regionale  FAP ACLI sul tema: “Un sindacato per gli anziani e i pensionati di oggi e domani, solidale, condiviso e partecipativo”. che rappresenterà un momento importante del cammino  ntrapreso delle ACLI piemontesi. Infatti oltre a dare senso compiuto alla democrazia interna con l’elezione dei nuovi organi dirigenti regionali, il Congresso aprirà una riflessione  ed una verifica del lavoro svolto, ed imposterà il programma del lavoro futuro per orientare una politica socio-sindacale all’altezza dei nuovi compiti, affinché FAP ACLI possa   essere un soggetto sempre più credibile e riconoscibile per la qualità delle proposte unitamente alla capacità di concretizzarle nel territorio e di portarle ai tavoli negoziali. La   previdenza, il lavoro, i legami intergenerazionali e la non autosufficienza sono per la FAP temi strategici che la FAP intende affrontare in quanto soggetto attivo delle ACLI. 

Quattro sono i delegati biellesi che parteciperanno al Congresso regionale Botta Celestina, Carlevaris Rosanna, Magnani Laura e Pinzin Maria Graziella, eletti dal Congresso Provinciale FAP dello scorso 24 aprile svoltosi presso la Casa dei Popoli e delle Culture in Biella, presieduto dal segretario regionale Elio Lingua, alla presenza del Presidente provinciale Acli, Gilberto Rollino. Il segretario uscente Rosanna Carlevaris ha tenuto la relazione congressuale con un resoconto delle iniziative associative dei 4 anni appena trascorsi e presentando la nascita del nuovo servizio proposto alle famiglie: lo “Sportello sulla gestione del Bilancio familiare”. che si aggiunge al precedente servizio - quello sull’Amministratore di sostegno – operativo da tre anni. Le tesi congressuali, approvate dai partecipanti hanno affrontato numerosi temi come la centralità dell’Europa, il lavoro, i legami intergenerazionali, la non autosufficienza ed hanno proposto la costituzione di un “Patto di solidarietà intergenerazionale” come aiuto concreto ai giovani.
Il percorso congressuale della FAP ACLI si concluderà a Roma con il Congresso nazionale del prossimo giugno, cui per Biella sono state elette delegate Carlevaris Rosanna e Pinzin Maria Graziella. 
NB La foto rappresenta il congresso Provinciale di Biella.

About the Author

Manuela Abbate